Titelbild Brücke
Titelbild Brücke
 

Chi siamo

Da ormai più di 60 anni la Società Italo-Tedesca e.V. Düsseldorf - Dante Alighieri si impegna a incentivare i rapporti di amicizia fra l'Italia e la Germania.

 

La nostra Società favorisce la reciproca comprensione fra i due Paesi, con particolare attenzione alla lingua, all'arte e alla cultura dei nostri vicini mediterranei, nell’ intento di allargare ed approfondire il colloquio tra Italiani e Tedeschi. La Sit vuole essere un ponte che colleghi i cittadini delle due diverse culture, mettendo in correlazione le loro origini e il loro modo di vivere. E ciò vale anche per le diverse generazioni, così che l'alto valore del patrimonio culturale che ci accomuna possa rimanere nella consapevolezza del suo significato, per il presente e per il futuro.

 

Per raggiungere queste mete, la Società Italo-Tedesca Düsseldorf da una parte offre corsi di lingua e di conversazione, dall’altra suscita l'interesse per il patrimonio artistico e culturale italiano, con conferenze, viaggi, con la partecipazione a diverse manifestazioni letterarie e musicali, con visite ad esposizioni e musei. La convivialità viene curata dai soci della SIT frequentando la Tavola Rotonda, le Discussioni Mensili a tema, come anche durante i Corsi di Cucina Italiana e dopo le conferenze, accompagnate da un bicchiere di vino. Componente fissa del programma è la Lectura Dantis, fulcro della memoria culturale italiana.E

Nella nostra Società sono benvenute le persone di tutte le età. È risaputo che oggigiorno le nuove generazioni evitano l'appartenenza alle associazioni. Per questo motivo ai più giovani offriamo la possibilità di aderire alla Società Italo-Tedesca Düsseldorf su base progettuale.


Invitiamo inoltre gli interessati di ogni età a realizzare con noi idee per la continuità  dei buoni rapporti italo-tedeschi. Allora, contattateci! Siamo aperti alle Vostre proposte e pronti a discuterne la realizzazione.  
 
Accanto  al sito-web la Società Italo-Tedesca Düsseldorf  cura la pubblicazione di insieme, il  dépliant semestrale con tutte le attività in programma insieme.

 

Noi tutti della Società Italo-Tedesca, saremo lietissimi di un Vostro contatto con la SIT.

Care connazionali, cari connazionali,

 

la seconda edizione della guida “Primi passi in Germania” viene pubblicata  in occasione del 60° anniversario degli accordi bilaterali Italia-Germania. Arricchita, ampliata e aggiornata, la Guida ha lo scopo di aiutare chi, come voi, ha deciso di trasferirsi in Germania per ragioni di lavoro, di studio o personali.

 

Abbiamo messo “un po’ d’ordine” in ciò che può, in un primo momento, sembrare una giungla confusa di istituzioni e di uffici a cui rivolgersi, in modo che siate facilitati nel pianificare e nel muovere con determinazione i primi passi nella realtà tedesca.

 

Si tratta di mettere in circolazione informazioni utili e necessarie per un primo orientamento, per rafforzare la solidarietà e l’appartenenza nell’esperienza migratoria.

 

È importate non lasciarsi impressionare dalla mole delle cose da fare ma, con ordine, approfittare della guida per prendere sempre più coscienza dei propri diritti e doveri all’interno della società.

 

Tutte le informazioni sono tratte da fonti ufficiali e considerando i numerosi argomenti trattati non hanno la pretesa di essere sempre esaustive. Per tal ragione troverete spesso sulla guida dei rimandi per approfondimenti su siti internet e presso gli uffici competenti.

 

Il nostro augurio è che questo strumento possa aiutarVi nel cogliere le Chance offerte in questo Paese ed accompagnarVi nella realizzazione dei Vostri progetti, aspirazioni e desideri.

 

Benvenuti in Germania! Willkommen in Deutschland!

 

Silvio Vallecoccia Presidente Com.It.Es. Colonia

Marilena Rossi Presidente Com.It.Es. Dortmund

Michele di Leo Presidente Com.It.Es. Friburgo

Giuseppe Scigliano Presidente Com.It.Es. Hannover

Tommaso Conte Presidente Com.It.Es. Stoccarda

La seconda edizione della
guida-primi-passi-germania-100.pdf
PDF-Dokument [926.9 KB]
Druckversion Druckversion | Sitemap
© Himmrich Robert